Descrizione immagine
Descrizione immagine

Matteo Della Corte

Nato a Cava il 13 ott. 1875, da Stefano e da Anna Senatore, compì i primi studi presso il ginnasio di Cava e poi presso il liceo della Badia di Cava, da cui uscì nel 1895 per iscriversi alla facoltà di giurisprudenza dell'università di Napoli. Ancora studente, nel 1899, entrò a far parte della segreteria della fondazione che Bartolo Longo, un importante e devoto personaggio del luogo, aveva istituito presso il santuario della Madonna di Pompei; qui rimase fino al 1902. Nel frattempo, l'anno precedente, aveva conseguito la laurea in legge e aveva potuto presentarsi al concorso per soprastante agli scavi di Pompei; entrò quindi a far parte dell'amministrazione delle Antichità   e    belle arti il 1° marzo 1902.

Contemporaneamente ottenne in affitto dallo Stato una casa presso gli scavi di Pompei che non abbandonò più.

Morì, dopo una breve malattia cardiaca, il 5 febbr. 1962, all'età di ottantasei anni, nella sua casa di Pompei.

 (Matteo Della Corte enciclopedia Trecani On-line)