Minnie Minoprio

alla Festa della Madonna dell’Olmo: 

SCANDALO

 

Alla festa della della Madonna dell’Olmo del 1978 la soubrette Minnie Minoprio si esibì seminuda in piazza  Duomo in prossimità del Palazzo Vescovile. Il Vescovo Alfredo Vozzi il giorno dopo fece affigere un manifesto dove denunciò il tradimento del Comitato dei festeggiamenti e il comportamento del parroco P. Lorenzo D’Onghia.

La città di divise tra i sostenitori della show girl e quelli che condividevano l’indignazione del Vescovo.

L’episodio fu largamente riportato da giornali e rotocalchi nazionali oltre che dalla stampa periodica locale.

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine